LiveLoveLaugh

"To see the world in a grain of sand, and to see heaven in a wild flower, hold infinity in the palm of your hands, and eternity in an hour. " W. Blake

Archivio per il tag “food”

Il masterchef Cracco, bocciato dai clienti

01-parigi-cracco

Come narra il detto: “chi la fa, l’aspetti”.Dopo decine di piatti tirati in faccia ai concorrenti di Masterchef, lo chef Carlo Cracco  è stato criticato da due coppie di commensali, che non hanno gradito  la qualità di un risotto ai gamberi e quella di un piatto di pesce e si sono lamentati anche del servizio ricevuto, a loro dire “frettoloso e scortese”. Il piccolo inconveniente, rivelato da Repubblica, è avvenuto giovedì sera. Cracco, avvertito dai suoi collaboratori, è uscito dalla cucina e si è scusato con i clienti. Ha lasciato loro un biglietto da visita su cui ha scritto: “Con le più sentite scuse”, e la sua firma. E poi ha deciso di offrire la cena  . Lo chef stellato ha ammesso la colpa:

carlo-cracco

“Sono cose che possono capitare, il cliente ha sempre ragione. I piatti mi sembravano buoni, in cucina siamo in tre ad assaggiarli, qualcosa ci sarà sfuggito. Sul servizio non saprei dire, se non che gli altri sessanta clienti non si sono lamentati, ma è certo che dovrebbe essere tutto perfetto. Non è una cosa che fa piacere, ho invitato quei clienti a tornare a trovarci”.

 Chissà se la lamentela dei commensali era fondata, o solo una scappatoia per fuggire da un conto troppo salato 🙂. Ad ogni modo, anche i grandi della cucina  possono sbagliare e il ristorante di Cracco rimane uno dei più celebri in Italia.

Baci baci

Marica

Annunci

QUICHE MORBIDISSIMA DI GAMBERETTI E ZUCCHINE

Immagine

Durante le vacanze natalizie, mi sono cimentata un po’ nell’arte culinaria e oggi voglio proporvi un classico: quiche con zucchine e gamberetti.

INGREDIENTI

mezza cipolla bianca

4 zucchine medie

500 gr di gamberetti freschi

250 ml di panna fresca da cucina

2 tuorli

un rotolo di pasta briseé 

sale 

olio

Vediamo insieme come preparala:

Per prima cosa uscire la pasta briseé dal frigo e lasciarla riposare. Tagliare le zucchine a listarelle fini  e metterle da parte. Poi facciamo un soffrittino con l’olio e la cipolla tagliata finemente; quando la cipolla sarà leggermente dorata, aggiungiamo le zucchine e lasciamo cuocere a fuco medio  finchè non saranno croccanti (non troppo cotte perchè poi andranno in forno). Nel frattempo uniamo la panna fresca con i due tuorli fino ad ottenerne un composto omogeneo. I gamberetti andranno sbollentati per 5 minutini e successivamente li facciamo intiepidire.

Uniamo quindi in una ciotola grande la panna con i tuorli, le zucchine e i gamberetti ; srotoliamo il rotolo di pasta briseè , la mettiamo in una teglia da crostata dai bordi bassi, bucherelliamo  e versiamo il tutto.

ImmagineInforniamo a 180 gradi, forno ventilato per 25 minuti.

ImmagineUn bacio a tutti voi

Marica

Navigazione articolo

BARBARA SANTANGELO: gli occhi della verità

This blog talks about myself, my life and my world.

leviedelgusto

ognuno ha la ricetta che si merita

meunexpected

"...ma se,senza lasciarsi affascinare, il tuo occhio sa tuffarsi negli abissi,leggimi e impara ad amarmi!"

passion4food4fashion

Enjoy life , carpe diem! The best of my world - food,drink,art,people,life,feelings for you

radicchiodiparigi

Divagazioni prevalentemente culinarie di una trevigiana a Parigi

La Bottega del Viandante - The Workshop of a Wanderer

"Il Signore ha creato i medicamenti dalla terra e l' uomo sensato non li disprezza."- "God makes the earth yield healing herbs which the prudent should not neglect."

Casa Squirters

ON AIR tutti i giovedì alle 21.30 su Radio Radicchio!-Repliche Venerdì 12.30// Sabato 15.30

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

Blog del prof. Andrea Venturini

"Il nostro errore più grande è quello di cercare di destare in ciascuno quelle qualità che non possiede, trascurando di coltivare quelle che ha" (M. Yourcenar, Memorie di Adriano)

Sulla strada del Bodhisattva

Saggezze del Pensiero Buddhista

RECENSIONI FACCIALI

meno parole, più facce!

Tesori in frantumi

Una voce dall'abisso

Revel89's Blog

Uno sguardo alla vita di un uomo in cerca di risposte

Gli occhi di Blimunda

visioni critiche in frammenti

From the sky to the sea: oltre i limiti del cielo, fino in fondo al mare.

"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo." Victor Hugo

Not only are we perfect, we are Italian too!

L'Italia è il solo paese dove si gusta ancora la gioia di vivere. Ci fa credere nella gioia di vivere, anche quando essa stessa non ci crede.