LiveLoveLaugh

"To see the world in a grain of sand, and to see heaven in a wild flower, hold infinity in the palm of your hands, and eternity in an hour. " W. Blake

IL NEOREALISMO CALVINIANO

220px-Italo-Calvino

“Il Neorealismo non fu una scuola.. Fu un insieme di voci, in gran parte periferiche, una molteplice scoperta delle diverse Italie, anche – o specialmente – delle Italie fino allora più inedite della letteratura. Senza la varietà di Italie sconosciute l’ una all’altra – o che si supponevano sconosciute – , senza la varietà dei dialetti e dei gerghi da far lievitare e impastare nella lingua letteraria, non ci sarebbe stato “neorealismo”. Ma non fu paesano nel senso del verismo regionale ottocentesco. La caratterizzazione locale voleva dar sapore di verità a una rappresentazione in cui doveva riconoscersi tutto il vasto mondo: come la provincia americana in quegli scrittori degli anni ’30 di cui tanti critici ci rimproveravano di essere gli allievi diretti o indiretti. Perciò il linguaggio, lo stile, il ritmo avevano tanta importanza per noi, per questo nostro realismo che doveva essere il più distante possibile dal naturalismo. Ci eravamo fatta una linea, ossia una specie di triangolo: I Malavoglia, Conversazione in Sicilia, Paesi tuoi, da cui partire, ognuno sulla base del proprio lessico locale e dal proprio paesaggio.”

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

BARBARA SANTANGELO: gli occhi della verità

This blog talks about myself, my life and my world.

leviedelgusto

ognuno ha la ricetta che si merita

meunexpected

"...ma se,senza lasciarsi affascinare, il tuo occhio sa tuffarsi negli abissi,leggimi e impara ad amarmi!"

passion4food4fashion

Enjoy life , carpe diem! The best of my world - food,drink,art,people,life,feelings for you

radicchiodiparigi

Divagazioni prevalentemente culinarie di una trevigiana a Parigi

La Bottega del Viandante - The Workshop of a Wanderer

"Il Signore ha creato i medicamenti dalla terra e l' uomo sensato non li disprezza."- "God makes the earth yield healing herbs which the prudent should not neglect."

Casa Squirters

ON AIR tutti i giovedì alle 21.30 su Radio Radicchio!-Repliche Venerdì 12.30// Sabato 15.30

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

Blog del prof. Andrea Venturini

"Il nostro errore più grande è quello di cercare di destare in ciascuno quelle qualità che non possiede, trascurando di coltivare quelle che ha" (M. Yourcenar, Memorie di Adriano)

Sulla strada del Bodhisattva

Saggezze del Pensiero Buddhista

RECENSIONI FACCIALI

meno parole, più facce!

Tesori in frantumi

Una voce dall'abisso

Revel89's Blog

Uno sguardo alla vita di un uomo in cerca di risposte

Gli occhi di Blimunda

visioni critiche in frammenti

From the sky to the sea: oltre i limiti del cielo, fino in fondo al mare.

"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo." Victor Hugo

Not only are we perfect, we are Italian too!

L'Italia è il solo paese dove si gusta ancora la gioia di vivere. Ci fa credere nella gioia di vivere, anche quando essa stessa non ci crede.

readmeeverzday

Smile! You’re at the best WordPress.com site ever

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: